#AlviaAl-JazeeraAmerica

20 Ago
 Immagine

 

A partire da questa sera la CNN ha un nuovo rivale. Si tratta di Al-Jazeera, l’emittente finanziata dal Qatar, che mira a divenire leader dell’informazione globale, proprio a partire dalla ‘conquista’ degli Stati Uniti.

 

Già nel mese di gennaio Al-Jazeera comprò Current Tv ed oggi è riuscita ad ottenere il proprio spazio negli schermi americani, dove si presenta come un canale creato specificamente per un pubblico americano. Al-Jazeera America si servirà di giornalisti americani con i quali tenterà di concretizzare le sue numerose ambizioni; prima fra tutte, entrare in competizione con i tre colossi dell’informazione, CNN, Fox News e MSNBC, ma secondo un modello in contrasto in le tendenze dell’attuale sistema informativo americano. Al-Jazeera America garantisce la trasmissione di prodotti originali e di qualità, con limitati intramezzi pubblicitari.

 

Questa promozione innovativa, con annessa la promessa di concretizzare un giornalismo ‘serio’, sembra portare con sé un’implicita critica alle consuete modalità d’informazione televisiva: il direttore esecutivo del canale Ehab Al Shihabi ha garantito che Al-Jazeera avrà “meno opinioni e storie di gente famosa”. Di fatto numerose sono state le lamentele sopra il giornalismo messo in atto da Fox News e CNN, ma in realtà nessuno ha mai creduto che un modello differente potesse portare guadagni. I tempi che corrono non sono certo d’oro per l’industria della ti a pagamento americana: il numero dei telespettatori che stanno migrando verso le nuove agiatezze del web è in continua crescita: la CNN ha raggiunto il livello di ascolti più basso degli ultimi 20 anni.

 

Non dimentichiamo però che la tv del Qatar ha un problema di immagine non indifferente negli USA: molti americani, infatti, sentirono parlare della tv per la prima volta solo dopo l’attentato dell’11 settembre, quando la notorietà dell’emittente raggiunse il culmine per la trasmissione dei video di Osama Bin Laden. I rappresentanti di Al-Jazeera oggi garantiscono che ogni tipo di pregiudizio andrà scemando man mano che i telespettatori familiarizzeranno col canale. Recentemente la tv ha realizzato un sondaggio: il 75% delle persone che non guardano i canale ha un’idea negativa ma il 90% di coloro i quali lo seguono ha un’opinione del tutto favorevole.

 

 

#Michela

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: