#insoliteLocation

31 Ago
Immagine

 

Non più soltanto i consueti spazi aziendali ma anche conventi e vecchi tunnel: può sembrare strano ma stiamo parlando dei luoghi scelti per tenere meeting di lavoro; e questi appena citati non sono di certo i più stravaganti.

 

L’impresa multinazionale Regus, che si occupa di fornire spazi di ufficio flessibili, ha elaborato un ranking dei posti più singolari in cui hanno avuto luogo riunioni lavorative, basandosi sulle testimonianze di ventiseimila partecipanti provenenti da circa novanta Paesi.

 

Le scelte più bizzarre sono costituite da una serra di piante, un ospedale, un treno, una nave da guerra e un ascensore rotto; ma anche luoghi ‘normali’ quali bar, ristoranti e spiagge sono stati ugualmente tenuti in considerazione.

 

I più comuni rimangono tuttavia automobili, caffè, camere di hotel, aerei ed aeroporti; meno frequenti, ma comunque presenti, sono sale da bagno e funerali.

 

Per quanto riguarda l’Italia, la top ten dei meeting lavorativi non ha certo nulla da invidiare agli altri Paesi in termini di bizzarria. Al primo posto abbiamo una linea di produzione per pneumatici seguita da: un castello danese, la foresta pluviale dell’Amazzonia, il Chiostro del Duomo di Milano, una lavanderia automatica, una tenda su un lago ghiacciato, un frantoio, una piattaforma in mare aperto, una centrale elettrica sotterranea ed infine una cabina di funivia sul Passo dello Stelvio.

 

Mauro Mordini, general manager di Regus Italia, ha sottolineato come la scelta di location inconsuete sia un segnale forte di quanto siano diventate flessibili e di ampie vedute le persone nel mondo degli affari. “I luoghi riportati nel sondaggio – afferma – potrebbero non piacere a tutti e sicuramente alcuni di essi potrebbero dare adito a riflessioni in termini di sicurezza e professionalità. Per i professionisti meno avventurosi, nel mondo è disponibile una rete di luoghi di lavoro ampia, produttiva e professionale, che aiuta a concentrarsi sugli obiettivi anziché sui luoghi insoliti circostanti”.

 

 

#Michela

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: