Dove inizia Lampedusa, finisce l’Europa

8 Ott

Immagine

Lampedusa, decimo girone dell’Inferno. In esso vengono puniti coloro che si sono macchiati in vita di reati legati all’immigrazione più o meno clandestina.

Lampedusani, individui un tempo convinti di risiedere nel paradiso, oggi compagni di sventura dei precedenti.

Sfilate di bare, cadaveri, isolani stanchi di accogliere, che si sentono traditi dall’Italia di cui fanno parte.

All’estero spesso ci chiamano “macaroni”, con tenero riferimento al tipo di pasta made in Italy.

Per il resto del mondo siamo pizza, mozzarella e spaghetti.

Un paese souvenir, che ha giusto quel problemino della mafia ai bassi e alti piani.

Ma quanti sarebbero in grado di risolvere tragedie quali il naufragio dello scorso giovedì?

Non avevamo dubbi che si facesse subito avanti a rispondere la Germania. “Noi siamo stati il Paese che ha ricevuto più profughi di guerra nel continente”.

Comunque questa non era una gara, ma semplicemente una richiesta d’aiuto.

L’abbiamo capito. Dove inizia Lampedusa, finisce l’Europa.

#Silvia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: